Come vestirsi: i nostri must-have estate 2015

L’estate (finalmente!) è arrivata: possiamo, dunque, fare il “punto della situazione” relativamente agli imperdibili must-have 2015.

Il primo trend che voglio proporvi è, senza alcun dubbio, quello del Coachella-style. Il celebre festival Made in California detta legge in materia di fashion e riesce a mixare sapientemente il vintage (a chi non piacerebbe sfoggiare un accessorio di famiglia?), il boho-chic e l’hippie, per dei risultati anticonvenzionali e seducenti.

H&M ha dedicato a questo fenomeno una capsule collection (esaurita in pochissimo tempo) di chiara ispirazione “Seventies”: come resistere ai maxi abiti, ai caftani, al pizzo, alla fresca combinazione di shorts e crop-top, alla frange, allo scamosciato, ai cappelli a falda larga? Se avete una strategia in merito, non esitate a comunicarmela 😛

hm-loves-coachella-2015-lookbook03

Coachella style by H&M www.h&m.com

Coachella Style at Pinko Via Frattina - Rome by ItalianWeddingPlannerInRome

Coachella Style at Pinko Via Frattina – Rome
by ItalianWeddingPlannerInRome

Il secondo Fil Rouge è quello del floreale: personalmente non lo amo molto, a meno che non sia dosato con il contagocce (!), però non posso esimermi dal menzionarlo, perché sta imperversando in tutte le vetrine.

In dettaglio, la cosa che più mi colpisce è dovuta al fatto che i fiori non sono delicati, leziosi, appena accennati ma… opulenti, enormi e vistosi, in un vero e proprio passaggio dal micro al macro. Corolle e petali ricoprono abiti, accessori e calzature, dando vita ad una sorta di giardino urbano e in perpetuo movimento.

Se il Total-Flower vi sembra eccessivo, potete affidarvi – nella costruzione del vostro outfit – ad un unico pezzo a tema, il quale risalterà sulla base tinta unita in abbinamento.

Dior shoes www.dior.com

Dior Fusion shoes www.dior.com

Passiamo poi al color Marsala, definito da Pantone come la nuance di punta del 2015.

Marsala, nella sua forza e vigorosità, ha imperversato sulle passerelle internazionali e – come l’omonimo vino liquoroso – possiede radici energiche e robuste che riescono ad appagare corpo ed anima in maniera primitiva e sofisticata al contempo.

Trovo che la tonalità in questione sia estremamente versatile e che si adatti soprattutto al settore della cosmetica, per il quale la prediligo declinata in forma di rossetti e smalti (pensatela abbinata all’oro, all’ambra, al turchese e al verde smeraldo!).

Il bordeaux Marsala, arricchito da riflessi “di terra”, quasi bruniti, rappresenta al meglio il calore, la sensualità, l’audacia e il mistero di chi, a mio parere, pur sapendo benissimo di attirare gli sguardi prova a sfuggirgli per mantenersi in una condizione di inafferrabilità. E a voi, quali emozioni suscita questa sfumatura?

Marsala Color 2015 - Pantone www.pantone.com

Marsala Color 2015 – Pantone
www.pantone.com

Marsala wine www.siciliaagricoltura.it

Marsala wine
www.siciliaagricoltura.it

Infine, una tendenza un po’ curiosa ma sicuramente degna di nota scaturisce dall’EXPO 2015 inaugurato a Milano. A questo straordinario evento, capace di interessare e coinvolgere milioni di persone in tutto il mondo, sono dedicati dei pezzi unici, creati appositamente per l’occasione.

Qui vi presento una simpaticissima borsa di Alviero Martini: al posto delle classiche mappe geografiche fanno bella mostra di sé i cibi più caratterizzanti di ogni parte del globo. La indossereste? Scrivetemi le vostre impressioni al riguardo!

 

Alviero Martini bag for Expo Milan 2015 www.alvieromartini.it

Alviero Martini bag for Expo Milan 2015
www.alvieromartini.it

Vi auguro una giornata splendida, e al prossimo post 🙂

Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alessia Deiana Alexander Riger

MADE WITH IN THE ETERNAL CITY OF ROME

© 2020 Alessia & Alexander Italian Wedding Planner in Rome

All rights reserved. No part of this website can be copied, redistributed, changed.
As you visit the website, in all its pages, you implicitly accept the copyright.