Un esercizio di meditazione

Un breve, significativo e rigenerante esercizio di meditazione per voi!

Camminare meditando, o meditare camminando (a vostro piacere), rappresenta un modo semplice per effettuare un po’ di auto-focus su se stessi.

Pinterest

Pinterest

Quando sentite di aver accumulato dello stress che non riuscite a canalizzare ed espellere, potete – dunque – affidarvi ad una camminata “diversa dal solito”: individuate un luogo tranquillo, all’aperto, e iniziate a muovervi con un ritmo sciolto, osservando solamente i vostri passi e cercando di sentire l’appoggio dei piedi sul terreno.

Provate a sincronizzare il respiro al ritmo cadenzato e personalizzato della passeggiata; quando i vostri pensieri inizieranno a spostarsi su altro (le prime volte si tratta di un processo del tutto naturale), riportate la mente al percorso e ricominciate a focalizzarvi sul movimento naturale dei piedi. In quel momento, nient’altro deve avere importanza.

Giant Art

Pinterest

L’ideale è riuscire ad esercitarsi – in condizioni di tranquillità – per almeno una ventina di minuti al giorno: sarà spontaneo, pian piano, riuscire a ripetere il procedimento anche presso un luogo affollato, prima di concretizzare un impegno ecc…

Questo esercizio, all’apparenza piuttosto semplice, è importante per stimolare e rinforzare la capacità di concentrarsi sulle azioni presenti, liberando la mente da ulteriori sollecitazioni. Svolto regolarmente, aiuta ad effettuare un utile mind-clearing per ricaricarsi.

Provatelo e fatemi sapere le vostre impressioni!

Vi auguro una giornata splendida, e al prossimo post 🙂

Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alessia Deiana Alexander Riger

MADE WITH IN THE ETERNAL CITY OF ROME

© 2020 Alessia & Alexander Italian Wedding Planner in Rome

All rights reserved. No part of this website can be copied, redistributed, changed.
As you visit the website, in all its pages, you implicitly accept the copyright.